Gay: polemica sulla pubblicità del latte

Ha suscitato polemiche la campagna pubblicitaria della Centrale del Latte di Brescia. La società, a partecipazione pubblica, ha diffuso l' immagine di un uomo truccato da donna assieme ad una bambina con lo slogan, "la famiglia ha un nuovo formato". Il riferimento è alla nuova bottiglia del latte più piccola rispetto alle precedenti, ma l'allusione è ai nuovi modelli di famiglia e non è piaciuta all'associazione Generazione famiglia che è nell'orbita No Gender e che ha condannato l'iniziativa. Sulla questione l'ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia Mario Labolani ha chiesto pubblicamente di boicottare l'azienda, mentre il centrodestra in Comune a Brescia è pronto a presentare un'interrogazione al sindaco della città Emilio Del Bono.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Colto mentre lanciava una bottiglia di vetro contro il portone d'ingresso di uno stabile
    Questure Polizia di Stato
  2. C Femminile: commento alla 6ª giornata di ritorno
    VivereCremona
  3. "Giornata internazionale della donna": Questura di Cremona in campo con un gazebo itinerante
    Questure Polizia di Stato
  4. Piazzolla Tango / Abrazame
    VivereCremona
  5. Tre truffe ad anziani in poche ore, in azione finti tecnici di gas e acqua
    Il Giorno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cappella de' Picenardi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...