Trovato cadavere di un uomo nel Po

Un cadavere è stato recuperato nel pomeriggio di oggi nel fiume Po a Monticelli d'Ongina, in provincia di Piacenza, presso lo sbarramento di Isola Serafini. Si tratta del corpo di un uomo, in stato di decomposizione avanzato causato dalla permanenza nell'acqua, che proprio per questo non è ancora stato identificato dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola intervenuti sul posto. La procura di Piacenza ha disposto l'autopsia sulla salma che verrà eseguita nelle prossime ore. Molto probabilmente, potrebbe trattarsi di un uomo di 62 anni, della provincia di Lodi, che era scomparso dalla sua abitazione lo scorso 1 novembre. Lo stesso giorno in cui un uomo, probabilmente lui, è stato visto gettarsi nel Po dal ponte della via Emilia a Piacenza. Le ricerche in acqua dei vigili del fuoco infatti non avevano dato esito.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cappella de' Picenardi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...