Ghirardi denuncia tifosi per sms insulti

Tommaso Ghirardi passa al contrattacco dopo la valanga di critiche e proteste ricevute per la cessione del Parma Fc ed il fallimento del club. L'ex numero uno del club crociato ha denunciato alcuni tifosi emiliani, per ora non si conosce il numero esatto, per i messaggi via sms e whatsapp ricevuti durante le fasi concitate del crac del club gialloblù. Tommaso Ghirardi si sarebbe presentato con il proprio telefono cellulare nella caserma dei carabinieri della sua città (Carpenedolo di Brescia) elencando messaggi e numeri di telefono. In questi giorni ai diretti interessati stanno arrivando gli avvisi di garanzia emessi dalla procura di Brescia. L'accusa è ingiuria e minacce.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cappella de' Picenardi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...